Navigazione veloce
IC Scialoia > Valutazione

Valutazione

foto di frecce

 

La scuola rappresenta il luogo naturale della valutazione intesa come strumento formativo che dà valore alle situazioni. La scuola valuta se lo studente ha acquisito le capacità, le abilità, le conoscenze per il raggiungimento del successo formativo personale e sociale. Obiettivo fondamentale che la scuola persegue è quello di trasformare le conoscenze in competenze.

In ragione di ciò, il nostro Istituto:

  • ha adottato criteri di valutazione comuni e condivisi. Le griglie relative ai giudizi globali di fine quadrimestre sono contenute nel registro elettronico, ciò garantisce trasparenza e uniformità di valutazione.

  • Ha lavorato alla stesura di un curriculum in verticale all’interno del quale vengono valorizzate le competenze trasversali comuni alle discipline. Nell’ottica della continuità tra i tre diversi ordini di scuola, sono stati individuati criteri comuni per la certificazione delle competenze in uscita e in entrata dalla scuola dell’infanzia alla scuola primaria e dalla scuola primaria alla scuola secondaria di I grado. Per la certificazione delle competenze in uscita delle classi quinte della scuola primaria e terze della scuola secondaria di I grado è stato adottato il documento ministeriale.

  • Si occupa della lettura e dell’analisi dei risultati delle prove Invalsi, mettendo in evidenza i punti di forza e i punti di debolezza al fine di lavorare in un processo di miglioramento. Essendo un Comprensivo, abbiamo la possibilità di esaminare gli esiti delle prove Invalsi dei nostri alunni dalla classe seconda della scuola primaria alla classe terza della scuola secondaria di I° grado. Ciò ci permette di lavorare anche nella prospettiva di una comparazione diacronica degli esiti al fine di verificare le attività messe in atto dalla scuola, mettere in evidenza i miglioramenti, misurare gli apprendimenti in entrata e in uscita. Tutto ciò anche alla luce della realizzazione del Piano di Miglioramento elaborato per il raggiungimento della priorità individuata nel nostro Rapporto di Autovalutazione (RAV).